Questo PESCE sta distruggendo la tua salute. E lo consumi, senza sapere in che pericolo sei!

1264

Nonostante sia amato da molti, il filetto di pangasio è tutt’altro che adatto per il suo valore nutritivo, in quanto il pesce di pangasio proviene esclusivamente da allevamenti, da acque sporche e viene nutrito con sacchi di polvere!

La carne di pangasio selvatico o addormentato è ricca di vitamina D, B12, selenio, acidi grassi Omega-3. Il pesce pangasio naturale è apprezzato per il suo contenuto moderato di grassi ma ricco di proteine ​​di qualità. Tuttavia, la raccolta naturale del pangasio è molto limitata, tanto che tutto il pesce destinato al largo consumo viene portato dagli allevamenti.

Il filetto di pangasio commerciale, anche dal nostro paese, viene coltivato esclusivamente in allevamenti e la qualità della carne, il contenuto di nutrienti – è interamente determinata dal cibo che questo pesce ha.

Pangasio è in realtà il nome scientifico di una specie dormiente scoperta per la prima volta nelle acque dolci del Vietnam, ma che attualmente viene coltivata anche in fattorie in Cambogia, Cina, Laos, Thailandia come specie dormiente asiatica. Un breve documentario sulla crescita di questo pesce mostra che la maggior parte di esso proviene dalle acque del Vietnam, in particolare dal fiume Mekong, che è sporco e inquinato dalle vicine fabbriche i cui rifiuti finiscono nell’acqua.

Allo stesso tempo, i ricercatori cinesi hanno creato un pangasio, estremamente tollerante alle tossine nell’acqua, che sopravvive e si nutre di esso in modo da poter pulire l’acqua. Questo tipo di pesce è anche chiamato “sanitario”, poiché si nutre di tossine, batteri e microrganismi, ma anche di resti di pesci morti, essiccati e macinati sotto forma di polvere in sacchetti, scrive unica.md.

Inoltre, la domanda di pangasio è diventata così alta che gli vengono iniettati ormoni dall’urina disidratata in modo che il pesce possa crescere più velocemente e la carne più soffice.