Cosa sono e perché dovresti conoscerli?

225

Il potassio ha un ruolo molto importante nel nostro corpo. Sebbene sia raro avere un deficit a causa di una dieta povera, la verità è che molte persone non lo mangiano nelle quantità consigliate. Prima di elencare i cibi ricchi di potassioVediamo a cosa serve, e quali conseguenze può avere un eccesso o una carenza di potassio.

A cosa serve il potassio nel corpo umano?

Come probabilmente già saprai, il potassio è un minerale. Il nostro corpo ne ha bisogno per funzionare normalmente. È classificato come a elettrolita. Il suo ruolo è quello di aiutare la funzione nervosa, la contrazione muscolare e mantenere stabile la frequenza cardiaca. Il potassio aiuta anche i nutrienti a fluire nelle cellule ed elimina i rifiuti cellulari. Cade ha anche notato che una dieta ricca di potassio può contrastare alcuni degli effetti dannosi del sodio sulla pressione sanguigna.

Cosa causa una carenza di potassio e quali sono le conseguenze?

Sebbene molte persone non mangino la quantità giornaliera raccomandata di potassio, la mancanza di potassio nel corpo raramente deriva da una dieta povera. Piuttosto, succede quando c’è un improvvisa perdita di liquidi (diarrea, vomito cronico, perdita di sangue o sudorazione estrema).

Questi sono alcuni dei possibili sintomi in caso di carenza di potassio (ipopotassiemia), se vuoi saperne di più, leggi questo post che li dettaglia.

  1. Debolezza o stanchezza
  2. Crampi muscolari e spasmi
  3. Problemi digestivi (stitichezza)
  4. Palpitazioni
  5. Dolori muscolari e rigidità
  6. Formicolio e intorpidimento
  7. Problemi di respirazione
  8. L’umorismo cambia

Quali sono le cause di troppo potassio e quali sono le conseguenze?

Nel corpo umano, i reni sono responsabili dell’eliminazione del potassio in eccesso. Le persone con a malattia renale cronica Possono avere difficoltà a mantenere il corretto livello di potassio nel sangue, semplicemente perché i loro reni non rimuovono l’eccesso. Inoltre, alcuni medicinali può aumentare il livello di potassio nel sangue. Un altro modo per soffrire di potassio in eccesso è attraverso a grave disidratazione.

Normalmente non c’è da temere un eccesso di potassio, perché un corpo sano lo regola perfettamente. Ma, in rari casi come quelli che abbiamo citato, l’iperkaliemia può causare debolezza muscolare, parestesia

aritmia e persino arresto cardiaco.

La parestesia è la sensazione anomala di formicolio, caldo o freddo che alcuni pazienti del sistema nervoso o circolatorio sperimentano sulla pelle.

Quali sono gli alimenti ricchi di potassio?

  • Se vuoi aumentare l’assunzione di potassio, dovresti includere questi alimenti nella tua dieta. Se, al contrario, ti è stato prescritto per evitare il potassio, probabilmente ti è stata data una lista simile a questa.
  • Alcuni frutti ad alto contenuto di potassio
  • Banana
  • arancia
  • Melone
  • Date
  • kiwi
  • Albicocca
  • Nettarina

prugne

  • uva passa
  • Verdure ad alto contenuto di potassio
  • carciofi
  • Avocado
  • Barbabietola
  • Coles
  • bietola
  • Patata
  • Zucca

Spinaci

  • Pomodoro
  • Altri alimenti con potassio
  • Pane di crusca o 100% crusca
  • Piselli e fagioli secchi

Noci

Yogurt

Come sempre, se hai domande sul tuo livello di potassio nel sangue, consulta il tuo medico. Consiglierà di aumentare o ridurre l’assunzione di quegli alimenti ricchi di potassio, a seconda della situazione. In ogni caso, mantenersi adeguatamente idratati, è uno dei modi migliori per evitare una carenza di potassio.