Cane più intelligente: queste razze sono le più intelligenti

237

Ti sei mai chiesto se il tuo cane è intelligente o no? Se impara velocemente, si comporta bene senza essere istruito e aiuta nei lavori quotidiani, deve certamente esserlo. Ma come si determina l’intelligenza di un cane ed è collegata alla sua razza dopo tutto?

Molti ti diranno che, sì, l’intelligenza di un cane è collegata alla sua razza. E questo può essere vero solo in parte. Infatti solo questi criteri:

  • La capacità di apprendere un nuovo comando dopo che è stato ripetuto meno di cinque volte
  • Un tasso di obbedienza del 95% dopo un dato comando

sono stati utilizzati per classificare i le 5 migliori razze di cani intelligenti, quali sono:

1. Il Border Collie

Perché i Border Collie si classificano in alto? La risposta è semplice e può essere trovata nei tratti della loro personalità. In effetti, i Border Collie si divertono a giocare, imparare trucchi, recuperare oggetti e, naturalmente, compagnia umana. Tra gli altri, questi sono i motivi per cui li consideriamo cani molto intelligenti.

2. Barboncini

I barboncini sono così versatili che possono anche essere addestrati in esercizi acrobatici! Una tale razza è caratterizzata dalla capacità di apprendere trucchi, movimenti e compiti molto rapidamente.

3. Il pastore tedesco

I pastori tedeschi sono meravigliosi compagni umani in quanto sono cani molto allegri. A volte coinvolti nella terapia di gruppo, i pastori tedeschi sono anche molto bravi ad adattarsi rapidamente ai cambiamenti ambientali.

4. Il Golden Retriever

I Golden Retriever sono tra quei cani con eccellenti capacità comunicative e in grado di ricreare l’atmosfera di una famiglia molto felice. Inoltre, questi cani sono molto versatili: una delle loro capacità è quella di guidare. Questo è il motivo per cui a volte vengono impiegati come cani da pastore o da guardia.

5. Il dobermann pinscher

I Doberman Pinscher sono allevati per diversi scopi (terapia, ricerca, soccorso o come cani da guardia) e sono generalmente vigili, veloci e agili.

Ma l’obbedienza non è tutto ciò che conta

L’intelligenza è un concetto ampio. I teorici generalmente classificano l’intelligenza dei cani in 3 dimensioni:

  1. Intelligenza obbediente: la capacità del cane di comprendere le istruzioni degli esseri umani
  2. Intelligenza istintiva: lo scopo per cui un cane è allevato (es: allevamento, custodia, aiutare le persone con bisogni speciali, essere buoni compagni per noi e le nostre famiglie)
  3. Intelligenza adattiva: quanto un cane può imparare da solo

Razza o non razza?

L’intelligenza, abbiamo imparato, non è unidimensionale. In effetti, le prime cinque razze che rappresentano i cani più intelligenti sembrano solo soddisfare la dimensione dell’obbedienza intelligenza. Questo è il motivo per cui non è la razza stessa che determina se un cane è intelligente o meno, ma i criteri che scegli per definire l’intelligenza di un cane.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo con un altro amante dei cani