Brasato al vino rosso
Ricettario

Brasato al vino rosso: la ricetta perfetta.

Il brasato al vino rosso è un piatto dal sapore avvolgente e ricco, che affonda le sue radici nella tradizione culinaria italiana. Questo metodo di cottura lento e delicato nasce dalla necessità di rendere tenera la carne di manzo più dura, come ad esempio la coscia o la spalla. La carne viene marinata in vino rosso insieme a aromi come carote, cipolle e sedano, per poi essere brasata lentamente fino a diventare morbida e succulenta. Il risultato è un piatto dal gusto deciso e avvolgente, perfetto da gustare in compagnia di un buon bicchiere di vino rosso. Ecco la ricetta per preparare un delizioso brasato al vino rosso da leccarsi i baffi!

Brasato al vino rosso: ricetta

Per preparare questo piatto gustoso avrai bisogno di carne di manzo tagliata a pezzi, vino rosso corposo, carote, cipolle, sedano, aglio, rosmarino, brodo di carne, olio d’oliva, sale e pepe.

Inizia marinando la carne con il vino rosso, le verdure tagliate a pezzi, l’aglio schiacciato e il rosmarino per almeno 12 ore in frigorifero. Poi, scola la carne dalla marinata e rosolala in una pentola con olio d’oliva caldo finché non sarà dorata su tutti i lati. Aggiungi le verdure e il rosmarino della marinata e lasciali rosolare insieme alla carne. Versa il vino rosso e lascialo evaporare. Aggiungi il brodo di carne, salate, pepate e copri con un coperchio.

Lascia cuocere a fuoco basso per almeno due ore, rigirando la carne di tanto in tanto e aggiungendo brodo se necessario. Una volta che la carne sarà morbida e il sughetto sarà diventato denso, il tuo brasato al vino rosso sarà pronto per essere gustato con contorno di purè di patate o polenta. Buon appetito!

Abbinamenti possibili

Il brasato al vino rosso è un piatto ricco e saporito che si presta ad interessanti abbinamenti culinari e enologici. Per quanto riguarda i cibi, puoi servire il brasato con contorni rustici come purè di patate, polenta cremosa o verdure grigliate, che si sposano perfettamente con la consistenza morbida della carne brasata. Inoltre, puoi aggiungere un tocco di freschezza con un’insalata mista o con una macedonia di frutta come contrasto al sapore intenso del brasato.

Dal punto di vista delle bevande, il brasato al vino rosso si presta bene ad essere accompagnato da un bicchiere dello stesso vino utilizzato nella preparazione, magari un buon Barolo o un Chianti Classico. Se preferisci una birra, opta per una birra scura o ambrata che possa bilanciare la robustezza del piatto. Per chi preferisce una bevanda analcolica, un tè nero o una limonata artigianale possono essere scelte interessanti.

Infine, per chiudere in bellezza il pasto, puoi optare per un dessert leggero e fresco come una mousse al cioccolato o una panna cotta alla vaniglia, che completeranno in modo armonico l’esperienza culinaria offerta dal brasato al vino rosso. Buon appetito e buon abbinamento!

Idee e Varianti

Oltre alla ricetta classica del brasato al vino rosso, esistono diverse varianti che possono arricchire e personalizzare questo piatto tradizionale. Ecco alcune delle varianti più comuni:

1. Brasato alle erbe aromatiche: aggiungere all marinatura del brasato una selezione di erbe aromatiche fresche come timo, salvia, prezzemolo e maggiorana per un tocco di freschezza e profumo.

2. Brasato con pancetta e funghi: aggiungere alla preparazione della carne brasata delle fette di pancetta affumicata e funghi porcini per arricchire il sapore del piatto con note di affumicato e bosco.

3. Brasato con salsa di vino rosso: una variante che prevede la preparazione di una salsa densa e ricca utilizzando il fondo di cottura del brasato unito a vino rosso, farina e brodo di carne per un condimento succoso e saporito.

4. Brasato con cipolle caramellate: aggiungere alla preparazione delle cipolle tagliate a fette sottili e caramellate lentamente in padella con zucchero e aceto balsamico per un tocco dolce e avvolgente.

5. Brasato con polenta cremosa: servire il brasato al vino rosso su un letto di polenta cremosa per un’alternativa gustosa e sostanziosa al classico contorno di patate.

Sperimenta queste varianti per dare un tocco personale al tuo brasato al vino rosso e stupire i tuoi commensali con sapori unici e avvolgenti. Buon appetito!

Potrebbe piacerti...